Archivio mensile:giugno 2015

L’arte si diverte

Standard

2015-04-03 11.21.53I colori hanno un suono interiore, come di tromba.

Il giallo è luminoso, il blu triste; il rosso è caldo, vivace, irrequieto; l’azzurro è il cielo, trasparente e profondo.

Il verde è quieto, il grigio immobile, il viola è folle.

Il bianco è il silenzio dell’origine, il nero è il silenzio eterno della fine…….

                                                   (Kandinskij)

Con le parole di Kandinskij mi piace iniziare il percorso di arte di quest’anno, che vede i miei bambini lavorare su quella che è definita ‘arte moderna’. Leggi il resto di questa voce

Annunci

La scuola che vorrei

Standard

unnamed[1]L’idea che sta alla base del Progetto è offrire ai bambini la possibilità di dare suggerimenti fattivi alla nuova scuola che sarà costruita e che, probabilmente, vedrà

i miei alunni traslocare là nel corso della Scuola Secondaria di Primo Grado.

Il percorso, pensato assieme all’Amministrazione Comunale, prevede vari passaggi: inizialmente si lascerà il posto alla fantasia, per passare poi alla «lista dei desideri» fino all’incontro con le Signore Architetto dell’Ufficio Tecnico che si faranno carico di ascoltare le richieste dei bambini lavorando con loro su ciò che è realmente possibile.

In un secondo tempo, nelle classi, ci si dividerà i lavori (dopo aver concordato con l’Amministrazione i possibili campi di intervento) e verrà realizzato un plastico che sarà, appunto, la nostra «Scuola che vorrei». Leggi il resto di questa voce